venerdì 4 febbraio 2011

Arancini



per 10 arancini:
  • 500 gr riso arborio
  • qb ragu' di carne (arricchito con piselli)
  • 1 bust. zafferano
  • qb grana
  • qb cubetti di galbanino
  • qb pepe 4 sapori
  • qualche ciuffetto di burro
  • qb sale
  • pastella (acqua e farina)
  • qb pane macinato
Far cuocere il riso con un leggero soffritto, allungandolo con del brodo di carne e far raffreddare (senza scolarlo - dovra' assorbire la sua acqua).

Io consiglio di fare il ragu' almeno un gg prima e di conservarlo in frigorifero,per lavorare gli arancini con le mani servira' che sia ben freddo.

Tagliare il galbanino a cubetti.

Non appena il riso si sara' raffreddato mantecarlo con qualche ciuffetto di burro e del grana,aggiungere lo zafferano,poco sale e pepe 4 sapori .Amalgamare il tutto.

A questo punto procediamo a formare gli arancini:mettiamo un po' di riso sulla mano,formiamo un incavo al centro,dove metteremo il ragu' e qualche cubetto di galbanino e chiudiamo con dell'altro riso,diamo agli arancini una forma arrotondata e procediamo a formare gli altri.

Non appena avremmo finito gli ingredienti passiamo gli arancini nella pastella (eliminando l'eccesso) e nel pangrattato - procediamo allo stesso modo per gli altri.
In quest'ultima fase e' molto importante che non si creino grumi, per evitare questo dobbiamo avere l'accortezza di cambiare mano quando passiamo gli arancini in pastella e poi nel pangrattato.

Friggere in abbondante olio fino a che saranno ben dorati,servire.

5 commenti:

letizia ha detto...

Per me, palermitana, sono arancine!
Brava, comunque, sembrano gli originali.
Buon w.e.!

Sara ha detto...

grazie mille,detto da te poi che sei siciliana vale ancora di piu'..a presto!

Terry ha detto...

che bello ank'io le faccio sono siciliana ti ho aggiunto nel mio blog se vuoi fallo anke tu http://bacidizucchero.blogspot.com :) ti ho aggiunto :)

Ramona ha detto...

Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

www.deliziadivina.it ha detto...

che buoni gli arancini...