sabato 15 ottobre 2011

Crostatine salate monoporzione


Oggi vi do uno spunto su cui lavorare per arricchire i vostri bouffet , un'idea monoporzione da arricchire secondo i vostri gusti.

Si parte da una base di frolla salata.
 Per 10 crostatine , serviranno:


Prepariamo la farina antigrumi Molino Chiavazza a fontana , tagliamo il burro a tocchetti e aggiungiamo l'acqua.
Iniziamo ad impastare , si procede come una normale frolla per cui cerchiamo di lavorare l'impasto il meno possibile con i polpastrelli e non con il palmo della mano.

Facciamo riposare l'impasto in frigo per almeno mezz'ora , questo passaggio è importante per rendere l'impasto lavorabile in quanto il burro durante il riposo in frigo indurirà.

Trascorsa la mezz'ora stendiamo l'impasto con il mattarello con uno spessore di 1/2 cm , imburriamo uno stampo da muffin e aiutandoci con un coppa-pasta ricaviamo dei dischi più grandi rispetto alla base dello stampo perchè le nostre crostatine dovranno avere i bordi abbastanza alti da contenere l'impasto all'interno,non dimentichiamo di bucherellare il fondo con una forchetta,anche questo è un passaggio importante per la buona riuscita della ricetta!


A questo punto prepariamo il ripieno, io li ho fatti così:

SPINACI, PARMIGIANO E RICOTTA SALATA:

  • 3 cubetti spinaci surgelati
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato
  • qb sale e pepe

Ho bollito gli spinaci per circa 3 min , fatto raffreddare e aggiunto l'uovo, il parmigiano , il sale e il pepe.
Ho riempito le crostatine e le ho cotte in forno già caldo a 200° per 12-13 min. Una volta fredde ho completato il tutto con scaglie di ricotta salata.

PATATE E ROSMARINO:

  • 1 patata
  • 1 uovo
  • qb sale e pepe
  • rosmarino
Con una mandolina ho affettato sottilmente la patata.
A parte ho unito l'uovo, sale e pepe e il rosmarino.
Ho farcito le crostatine mettendo prima il composto di uova e aggiungere "a strati" le patate, questa stratificazione sarà piacevole al palato.
Ho cotto in forno caldo a 200° per 12-13 min.

ZUCCA GIALLA.
  • cubetti di zucca gialla
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
  • prezzemolo
Ho bollito la zucca gialla fino a che non si è ammorbidita da permettermi di schiacciarla con una forchetta , ho unito l'uovo , il parmigiano , sale e pepe.
Ho cotto anche in questo caso in forno già caldo a 200° per 12-13 min.
Ho servito decorando con una foglia di prezzemolo fresco.

La mia è solo un'idea naturalmente perchè queste crostatine si prestano davvero bene a diversi ripieni , non vi resta che scatenare la fantasia.

16 commenti:

Margot ha detto...

Ma sono bellissime queste crostatine, bella l'idea della monoporzione salata!! Mi piace :-)

Mercoledì ha detto...

Chissà perchè, ma non le ho mai fatte le crostatine salate...queste sono proprio sfiziose e coloratissime! ;)

Elisa ha detto...

Come sono carine queste crostatine!

archcook ha detto...

Un post da manuale di cucina! belle immagini

La Cucina di Papavero ha detto...

Queste crostatine sono una bellissima idea x un buffet! Ciao

.B. ha detto...

e in effetti sono uno spunto splendido! versatili si possono fare in mille modi, grazie :)
B.

Melissa ha detto...

Ciao!!!! Ancora complimenti x il tuo blog e x le tue ricette . . . fanno venire un'appetito!!! ^_^
Ti volevo lasciare il nome di un altro mio blog,è della mia rivista . . . se ti interessa contattami all'indirizzo email che è scritto sulla destra della pagina!!! E magari diventa una sua follower!!!! Grazie!!!
http://matite-e-china.blogspot.com

Babbi ha detto...

sono davvero invitanti...
Io ne approfitto e mi segno la ricetta sperando di riuscire a farla al piu presto:-)

Sara ha detto...

@margot: grazie, ultimamente mi sto concentrando molto sulle monoporzioni..le trovo originali e divertenti!

@mercoledì: devi provare a farle , ti assicuro che ne sarai soddisfatta!

@elisa: grazie mille!

@archcook: ti ringrazio molto , cerco sempre di essere più precisa possibile quando scrivo le ricette!

@la cucina di papavero: infatti quando le ho fatte ho subito pensato che le riproporrò al primo buffet!

@b.: con un pò di fantasia se ne possono fare tantissime tutte diverse di colori e sapori in modo che i nostri ospiti abbiano una vasta scelta!

@melissa: passo volentieri da te..

@babbi: ne sarei molto felice , se li fai mi raccomando fammi sapere!

A tutte grazie mille per la visita ed i commenti :*

Matite & China ha detto...

Grazie 1000 x essere passata!!!!!
Me felice!!!
Se poi la mia rivista ti può interessare contattami all'indirizzo ke c'è nella pagina!!!
Grazie ancora!!! ^_^

Bibi ha detto...

e allora le provo domenica (io non metto l'uovo) e poi ti dico cosa ho combinato ....te lo dico pure se non ci sono riuscita: frolla&Co sono il mio tallone d'achille ^^
Barbara

Sara ha detto...

Ciao Barbara..tranquilla questa è un tipo di frolla semplice da realizzare, ricordati solo di non lavorarla troppo con le mani e rispetta il riposo in frigo!! l'uovo io l'ho usato solo nel ripieno , puoi pensare quindi ad un diverso tipo di ripieno..tu sei bravissima e sono sicura che ti verranno benissimo!! fammi sapere e grazie :)

ele ha detto...

sfiziosissime!!! sono sempre alla ricerca di "sfizi salati" e così ho aggiunto queste crostatine alle mie ricettine!!!

La Cuoca Many ha detto...

Sembrano ottime! Bella l'idea di sostituire la solita pasta sfoglia acquistata!

marifra79 ha detto...

In versione salata non le ho fatte solo una volta... mi hai dato proprio una bell'idea per il fine settimana... un abbraccio e buonissima serata

Elvira Coot ha detto...

Mi piacciono molto queste tartellette! :) Da copiar assolutamente!