venerdì 4 novembre 2011

Pollo alla romana


Oggi mi è capitato tra le mani un ricettario della mia mamma,ho curiosato tra le pagine scritte a mano con un tratto delicato, a volte distrattamente.
Tra le tante ricette ho trovato questa e ho deciso di prepararla per cena.
  • 2 cosce di pollo
  • 6/8 pomodorini pachino
  • vino rosso
  • rosmarino
  • 2 spicchi d'aglio
  • qb pepe nero
  • qb olio d'oliva evo

Ho lavato le cosce di pollo e le ho fatte asciugare in una padella antiaderente senza aggiungere altro.
Una volta asciugato il pollo ho aggiunto 2 cucch. di olio evo e l'ho fatto soffriggere.
A parte ho fatto il condimento, ho unito il vino rosso (circa 4 cucch.), gli spicchi d'aglio schiacciati,qb pepe nero e il rosmarino (al posto del rosmarino io ho aggiunto il preparato per arrosti che vedete in foto).

A questo punto , dopo che il pollo si è rosolato ho aggiunto il condimento e i pomodorini lavati e tagliati a metà.
Ho portato a cottura, rigirando il pollo di tanto in tanto. E' preferibile coprire il pollo con un coperchio. Dopo 40 min. controllate il pollo, se necessario prolungate la cottura.
Assaggiate e se necessario solo in ultimo salate.



Ho servito il pollo sui piatti biodegradabili ecobioshopping in polpa di cellulosa realizzati in fibre ottenute da piante a crescita spontanea.

4 commenti:

carla ha detto...

wow buono!!
complimenti a te e alla mamma!

Laura ha detto...

Che buonoOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
Buona domenica!

Margot ha detto...

Le ricette di famiglia non tradiscono mai ;-)

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

lo voglio provare anche io mi segno la ricetta e davvero buono con quel sughino
lia